Museo del Novecento

Piazza del Duomo, Milano (0)
A persona 14
  • Milano & Musei
  • Bambini & Ragazzi
  • Gruppi & Aziende
  • Individuali & Personalizzati
  • Scuole


La restaurata sede del Palazzo dell’Arengario in Piazza del Duomo, architettura progettata da Portaluppi, Griffini, Magistretti e Muzio come piena espressione del monumentalismo autocelebrativo di epoca fascista, custodisce dal 2010 la collezione d’Arte del Novecento italiano con circa 400 opere.
I lavori qui esposti testimoniano le novità formali e stilistiche che si sono avvicendate con grande rapidità nel XX secolo, raggiungendo esiti entusiasmanti nella loro varietà e diversità.

Il percorso si apre con Il Quarto Stato di Pellizza da Volpedo, che fa da ponte ideale tra l’Ottocento e il Novecento, per proseguire poi con alcuni protagonisti dell’arte contemporanea europea tra cui Picasso, Matisse e Kandinskij. Segue una delle più ampie sezioni dedicate al Futurismo con tele di Boccioni, Balla e Carrà. Per poi proseguire con la solitaria figura di Giorgio Morandi, con le avanguardie della Metafisica di De Chirico, con il Classicismo di Arturo Martini, l’Astrattismo dei comaschi Rho e Radice, la panoramica ed aerea sala dedicata a Lucio Fontana, fino ad arrivare alle più aggiornate ricerche dell’Arte Concettuale e dell’Arte Povera, terminando infine con la Transavanguardia.


Per info e prenotazioni: contattaci