MOSTRA DURER A MILANO

Piazza del Duomo, 12, 20122 Milano MI, Italia (0)
A persona 21
  • Milano & Mostre
  • Bambini & Ragazzi
  • Gruppi & Aziende
  • Scuole


Milano, Palazzo Reale, dal 21 febbraio al 23 giugno 2018

La mostra “Dürer e il Rinascimento tra Germania e Italia” è la prima esposizione che Milano dedica interamente al grande maestro tedesco, capace di legare le moderne ricerche scientifiche e geometriche con le nuove armonie rinascimentali.

Albrecht Dürer (1471–1528), nato a Norimberga, mostrò fin da fanciullo il suo talento artistico, coniugato ad una grande curiosità in ambito matematico, che lo portò a compiere molti viaggi di studio in Europa. Visitando l’Italia ebbe modo di approfondire le precise regole della prospettiva rinascimentale e della costruzione anatomica delle figure, che tradusse poi nelle sue pregevoli e audaci creazioni.

Sono esposte più di 100 sue opere tra quadri, disegni e grafiche, messe in relazione con capolavori di altri maestri italiani quali Leonardo da Vinci, Giorgione, Lorenzo Lotto, Andrea Mantegna, Giovanni Bellini e tedeschi quali Lucas Cranach, Hans Baldung, Albrecht Altdorfer.

Dürer dimostrò di possedere un animo poliedrico di pittore, incisore, stampatore, scienziato e di fine intellettuale. Con le sue acute ricerche sviluppò uno stile metallico e graffiante, il cui fascino raggiunse i maestri del Rinascimento italiano arrivando inalterato fino a noi.

 


Per info e prenotazioni: contattaci