MOSTRA BANKSY A MILANO

Via Tortona, 56, 20144 Milano MI, Italia (0)
A persona 23
  • Milano & Mostre
  • Bambini & Ragazzi
  • Gruppi & Aziende
  • Scuole


Milano, MUDEC, dal 20 novembre 2018 al 24 Marzo 2019

Milano, nelle sale del MUDEC, rende nuovamente omaggio all’arte dei graffiti metropolitani. Nel brevissimo arco di due anni, dopo Keith Haring e Basquiat, è la volta di Banksy. Si propone così una sorta di trittico dell’arte sociale.

Questa pittura di strada nel caso di Banksy si configura come pittura figurativa, anonima, rapida che con la tecnica dello stencil è portatrice di messaggi provocatori. 

La sua produzione è rintracciabile nelle numerose strade e negli angoli più impensati e imprevisti delle più importanti metropoli dell’occidente. Un’ arte fortemente ironica, certamente sorprendente e riflesso delle contraddizioni,delle angosce, dei nodi irrisolti, delle ingiustizie e delle attese profonde che attraversano in tutti i campi dell’agire umano le nostre moderne società.

Un linguaggio che tante volte irretisce, che sporca e al tempo stesso suggestiona e si mostra capace nella sua immediatezza di esprimere questioni e ferite di forte impatto socialeche sono sotto gli occhi di tutti.

La vera identità di Banksy sfugge ai più: un ex musicista, un ex studente di un college inglese o forse persino un gruppo? Un fenomeno nuovo, sorprendente e durevole, di arte anonima, che si configura come uno dei pilastri del graffitismo contemporaneoe che per certi versi rimanda all’anonimato di tanta arte medievale.

La mostra milanese intitolata “The Art of BANKSY. A VISUAL PROTEST” attraverso pitture, fotografie, prints, riproduzioni video, ci permetterà di conoscere e avvicinare, paradossalmente, la produzione di un’artista ignoto e che attende ancora di rivelarsi. Per queste ragioni il MUDEC precisa e parla di “mostra non ufficiale e non autorizzata”. Ce n’è abbastanza per lasciarsi incuriosire, catturare e interrogare. 

N.B. Le immagini hanno solo scopo illustrativo. A breve inseriremo le immagini delle opere in mostra.


Per info e prenotazioni: contattaci