Milano Neoclassica: Gli Sfarzi Asburgici e Napoleonici

Milano (0)
A persona 12
  • Milano & Percorsi
  • Gruppi & Aziende
  • Individuali & Personalizzati
  • Scuole


Milano nel Settecento e nella prima metà dell’Ottocento è dominata a più riprese dagli Austriaci e dai Francesi.

Durante il governo illuminato di Maria Teresa d’Austria e del figlio Giuseppe II, la città è protagonista di una profonda rinascita economica, culturale ed artistica, testimoniata dalla fioritura di palazzi, ville, chiese e monumenti, progettati secondo le più aggiornate ricerche del Neoclassicismo. Il nuovo stile è contraddistinto in questa prima fase da forme sobrie, simmetriche, ordinate e quasi severe, come ben testimoniano il Teatro alla Scala e Palazzo Reale, capolavori dell’imperial architetto Giuseppe Piermarini.
L’età napoleonica porta a compimento molte delle opere intraprese dal governo asburgico e ne commissiona di nuove, accomunate tutte da un carattere più sfarzoso, monumentale ed autocelebrativo, arrivando a progettare ambiziosi interventi urbanistici come l’audace e incompiuto Foro Bonaparte.

ITINERARIO A

  • Villa Reale e i giardini di Corso Venezia: manifesto del neoclassicismo milanese tra architettura, decorazione e natura
  • Porta Venezia e i suoi caselli: ingresso fiero e nobile
  • Palazzo Rocca-Saporiti: classicismo aulico e celebrativo
  • Palazzo Serbelloni: sobria eleganza neoclassica
  • Chiesa di San Carlo al Corso: solenne monumentalità nel cuore dello shopping meneghino
  • Palazzo Reale: composta simmetria all’esterno, sontuosa grandiosità all’interno
  • Teatro alla Scala: tempio della lirica mondiale

ITINERARIO B

  • Foro Bonaparte: progetto per una Milano grandiosamente classica
  • Parco Sempione: polmone verde della città ricco di arte e di storia
  • Arena civica: impianto sportivo in veste di anfiteatro romano
  • Arco della Pace: entrata trionfale in città
  • Teatro alla Scala: tempio della lirica mondiale
  • Palazzo Reale: composta simmetria all’esterno, sontuosa grandiosità all’interno

Ogni itinerario può essere personalizzato e modificato a seconda delle esigenze


Per info e prenotazioni: contattaci